Categorie in evidenza


Scritto il 3 settembre 2021 - Da - In Arredare - Con 206 Visualizzazioni

4 case dal mondo tutte da visitare

Se sei un tipo estroso e creativo, avrai sicuramente immaginato la tua casa dei sogni. Forse starai pensando a colori sgargianti, materiali innovativi e pezzi unici d’arredamento, ma vivresti in una casa sottosopra, dove il soffitto è il pavimento e viceversa?

Lascia correre l’immaginazione e dai un’occhiata a queste 4 sorprendenti case progettate da famosi architettiSono anche l’ideale per una visita durante un weekend fuori porta!

1. Casa Danzante 

La capitale ceca ospita una casa tanto famosa quanto curiosa. Si tratta della Casa Danzante (Tančící dům), costruita nel 1996 su progetto degli architetti Vlado Milunic e Frank Ghery, conosciuto per il Museo Guggenheim di Bilbao.

Cosa la rende unica? La struttura dinamica che si avvita su se stessa, dandole quell’aspetto danzante che le ha fatto conquistare il soprannome di Fred e Ginger.

Dove: Praga, Repubblica Ceca
casa danzante 

2. Casa sottosopra

Questa casa decisamente fuori dal comune è stata realizzata nel 2007 a Szymbark, in Polonia. La Casa Sottosopra nasce come opera d’arte, ma anche come simbolo politico dell’incertezza vissuta dal paese nell’era post-sovietica. 

La sua particolarità? Non è solo l’esterno ad essere, letteralmente, sottosopra, ma anche l’intero allestimento interno!

Dove: Szymbark, Polonia
Polonia 

3. Casa di Hundertwasser

Questo coloratissimo edificio, che prende il nome dall’architetto e pittore Friedensreich Hundertwasser, nasce a Vienna nel 1986 come complesso di 50 case popolari, progettate per infondere allegria agli abitanti.

Occhio al dettaglio! E’ una casa “senza spigoli”, progettata solo con linee morbide e fluide.

Dove: Vienna, Austria 
Vienna 

4. Case cubiche di Piet Blom

La tappa finale di questo viaggio è Rotterdam, dove si possono ammirare ben 39 case a forma di cubo inclinato di 45 gradi, con la caratteristica facciata gialla.

Sono state progettate negli anni ’70 dall’architetto olandese Piet Blom che, facendo parte della corrente dello strutturalismo, non ha perso occasione per creare un complesso unico e tutto da visitare.

Il consiglio? Allontanati di qualche metro e osserva le case tutte insieme: il complesso residenziale è stato realizzato pensando a una foresta, dove i tetti rappresentano le cime di ogni albero.

Dove: Rotterdam, Paesi Bassi

Rotterdam 

Scritto da: