Categorie in evidenza
arredare con il tartan


Scritto il 15 novembre 2019 - Da - In Arredare - Con 89 Visualizzazioni

Arredare casa con il tessuto scozzese

Dalle pareti della casa ai pavimenti, fino alle tovaglie, cuscini e coperte: ecco come arredare la casa con il tartan per ricreare la magia del Natale tra le mura domestiche.

Il tartan è un disegno ottenuto da un intreccio ripetuto di linee verticali e orizzontali che creano la famosa fantasia quadrettata. In origine veniva applicato sulla lana; oggi invece lo si trova anche su altri tipi di tessuto. La fantasia scozzese domina sia il mondo della moda sia quello dell’arredo ed è diventata un vero e proprio must have.

tessuto scozzese

Arredare casa con il tartan: 3 mosse per non sbagliare

La fantasia tartan può essere una scelta audace se non ben calcolata, ecco i nostri consigli per abbinarla al meglio.

La scelta del colore

Per arredare casa con il tartan la scelta del colore è fondamentale. Il motivo tartan si trova oggi in numerose varianti: dal classico verde e blu, all’iconico rosso e verde, fino ad arrivare ad abbinamenti sempre più moderni ed eccentrici come bianco e nero, viola, arancio ecc.

Per non sbagliare opta per un tartan sui toni del rosso e verde per richiamare i colori tipici del Natale: infatti, questi colori risultano particolarmente adatti a ricreare la magica atmosfera natalizia tra le pareti di casa.

tessuto scozzese

Tartan per la zona giorno

Per arredare la zona giorno opta per caldi e morbidi plaid a quadri beige: di sicuro impatto e ideali per riscaldarsi durante le fredde sere invernali davanti ad un bel caminetto acceso. Oppure cuscini morbidi da posizionare sul divano o sulla poltrona preferita.

Ci sono anche altri complementi d’arredo che richiamano la fantasia a quadretti come pouf, sgabelli, tende, sedie e ninnoli in tessuto come alberelli o piccoli addobbi in legno e in stoffa.

Scritto da: