Categorie in evidenza


Scritto il 24 ottobre 2017 - Da - In Arredare - Con 2552 Visualizzazioni

Urban chic. Uno scorcio metropolitano tra le pareti di casa

Arredare in stile urban chic significare dare un tocco metropolitano alla propria casa. Questo stile è oggi di grande tendenza e si potrebbe definire come un mix tra il minimal contemporaneo e l’old style rustico con un tocco di vintage.

immagineprincipaleurban

Come arredare in stile urban chic

La dimora perfetta da arredare in questo stile urban chic è un loft ricavato da una vecchia fabbrica dismessa o da uno spazio precedentemente adibito a laboratorio. Ma, anche se non abitate in un immobile di questo tipo e siete fan dello stile urban chic, non preoccupatevi, oggi gli interior designers lo consigliano per arredare anche solo una stanza decontestualizzata dai restanti ambienti della casa.
In un’ambientazione in stile industrial i soffitti sono alti e gli spazi ampi, enfatizzati da enormi finestre e porte a vetri che rendono luminoso anche un pianterreno o un seminterrato.

salaurban

salaurban2

Prediligete una pavimentazione in cemento o, se preferite un’atmosfera più calda, in teak dalle tonalità scure.

Le pareti delle stanze si possono imbiancare con tinte neutre come bianco, grigio, crema, bordò; lasciate però almeno un muro con pietre o mattoni a vista per creare un piacevole gioco di contrasti. Anche travi in legno e tubature in risalto cromatico, che occupano porzioni intere di pareti e soffitto, sono un must e costituiscono un vero e proprio complemento d’arredo.

urbanmattoni

Zona giorno in stile urban chic

La zona giorno potrebbe essere delineata da una libreria modulare in metallo – dalla struttura leggera e con ripiani a vista – e da un tavolo in legno con elementi in metallo.

Un divano in pelle Chesterfield dal gusto vintage e degli sgabelli in pelle scura e acciaio potrebbero essere le perfette sedute da abbinare a questo contesto.

scalaavista

Protagonista assoluta in questo ambiente è però la scala a vista, in legno o ferro, che contribuisce alla sensazione di ampiezza volumetrica della casa, unendo gli spazi della zona giorno con quelli della zona notte.

Zona notte in stile urban chic

Qui il letto si potrebbe posizionare contro un muro in mattoni rossi, volutamente usurati e lasciati a vista, che contrastano con l’intonaco bianco delle restanti 3 pareti della camera.

lettourban

lettourban2

Se invece si volesse un ambiente più caldo, si potrebbe rivestire una parete interamente in legno, differenziandola dalle altre ricoperte da pietre grezze o semplicemente imbiancate.

Il punto luce ideale è una lampada a terra con un grande paralume in tessuto oppure un vistoso lampadario in cristallo con elementi pendenti a goccia, ma anche una semplice lampadina che pende dal soffitto potrebbe essere in perfetto stile industrial.

Scegliete poi un quadro dal sapore retrò o una stampa artistica dalle tinte in contrasto per creare un forte contrasto che donerà calore alla stanza.

Oggetti ed accessori in stile urban chic

Questo tipo di ambientazione, un po’ grezza e un po’ minimal, ci racconta la vita nelle grandi città industriali e quindi l’aggiunta di qualche accessorio che ricordi la provenienza metropolitana è d’obbligo. Targhe, segnaletica stradale,insegne di vecchi locali, carrelli in legno con rotelle in metallo, stampe calligrafiche, dischi in vinile e bandiere, sono solo alcuni esempi di oggetti che possono diventare veri e propri elementi di design in stile urban chic.

accessoriurban

accessoriurban2

Altri elementi d’arredo derivano invece direttamente dal mondo industriale come vecchie lampade da laboratorio, tubature da utilizzare come mensole, vecchie macchine da scrivere e da cucire, pale di ventilatori, bauli, manichini che possono diventare soprammobili e componenti d’arredo.

Non dimenticate però che potrete divertirvi anche decorando le pareti con stickers componendo frasi o utilizzando bombolette spray inspirandovi ai più famosi street artists inglesi e newyorkesi.

urbanimmaginefinale

Come avrete capito, la chiave per creare una perfetta atmosfera in stile urban è saper unire con eleganza elementi di design in contrasto prendendo ispirazione dagli spazi esterni delle città: un vicolo romantico di ciottoli e biciclette, balconi di ringhiera, insegne a neon, possono essere tutti spunti interessanti per reinterpretare in maniera unica uno stile con mille possibilità di personalizzazione.

L’urban style cerca infatti di ricreare uno scorcio cittadino tra le proprie mura per renderle accoglienti ed eccentriche senza perdere però in autenticità e raffinatezza. La sensazione finale sarà quella di aver portato all’interno della propria casa un pezzo di mondo.

Tags: , ,

Scritto da: