Categorie in evidenza
Come decorare l'albero di Natale


Scritto il 3 dicembre 2020 - Da - In Decorare e fai da te - Con 284 Visualizzazioni

10+1 magiche idee per decorare l’albero di Natale

Quest’anno l’albero di Natale è arrivato un po’ prima del solito. In tanti hanno deciso di non aspettare come da tradizione l’8 dicembre: nelle case dei vip come Chiara Ferragni le lucine si sono già accese da un pezzo e la febbre delle decorazioni impazza. In questa guida vogliamo esplorare dieci modi diversi e originali per decorare l’albero di Natale e rendere l’atmosfera delle feste davvero magica. Leggi fino in fondo per fare il pieno di ispirazione.

Albero di Natale arcobaleno

Se rosso e oro ti hanno stancato, ecco un tipo di addobbo che renderà il tuo albero davvero unico. Stiamo parlando dell’albero “arcobaleno”: per ottenere questo effetto dovrai procurarti decorazioni che richiamano i sette colori dell’iride e disporle lungo fasce dalla cima alla base dell’albero. Non è necessario seguire esattamente la progressione dei colori dell’arcobaleno, il risultato finale sarà comunque d’impatto.
albero arcobaleno

Albero di Natale “commestibile”

Ammettiamolo, gli alberi di Natale decorati con frutta e biscotti riportano subito indietro nel tempo. Hanno un fascino vintage a cui è assolutamente impossibile resistere. Per realizzare questo tipo di albero dovrai prima cimentarti nella preparazione dei biscotti. La versione più popolare è quella con biscotti allo zenzero realizzati con le formine natalizie e decorati con glassa reale: renne, palline, campanelle… c’è di che sbizzarrirsi.

Per appendere i tuoi biscotti all’albero avrai bisogno di praticare un foro dell’impasto e inserire un filo o un nastrino colorato. L’effetto sarà delizioso, ma non dovrai cedere alla tentazione di mangiarli!
albero con biscotti

Albero di Natale black and white

Una versione contemporanea e grintosa dell’albero di Natale è quella black and white, realizzata con decorazioni sui toni del grigio, bianco, nero, argento e oro. Potrai abbondare con palline, nastri e fiocchi, ma perché l’effetto d’insieme sia elegante dovrai basarti su una palette di colori limitata. Una bella sfida, no?
albero bianco e nero

Albero di Natale rosa e oro

Per un Natale romantico e glamour, non c’è niente di meglio che addobbare l’albero in versione rosa e oro. Quel tocco di champagne che rende l’atmosfera subito patinata e si presta a scatti da influencer… Una buona idea in questo caso è spolverare l’albero con neve finta per evitare che il verde dei rami distolga un po’ troppo l’attenzione dalle decorazioni.
albero rosa e oro

Albero di Natale rosso e bianco

Per il più classico e caldo dei Natali, meglio puntare sulla tradizionale accoppiata rosso e bianco. In questo caso la scelta delle decorazioni è praticamente infinita e di facile reperibilità. Palline sui toni del rosso e dell’oro, festoni dorati, sacchettini in stile tartan e schiaccianoci da appendere renderanno il tuo albero il trionfo delle feste.
albero rosso e bianco

Albero di Natale con i libri

Gli amanti della lettura potranno cimentarsi in questa inedita versione “letteraria”. Per realizzare un albero di Natale con i libri è sufficiente racimolare un buon numero di volumi e disporli in cerchi di diametro progressivamente più ridotto dalla base alla sommità.

Puoi raggiungere l’altezza che preferisci, creando un alberello da comodino o una troneggiante scultura in salotto. Quando avrai raggiunto la struttura desiderata, ti basterà far girare intorno al tuo albero un filo di lucine colorate. Davvero grazioso e facile da realizzare.
albero con i libri

Albero di Natale a tema Harry Potter

Se sei un fan della saga di Harry Potter e hai sempre sognato di trascorrere il Natale a Hogwarts come il maghetto con la cicatrice, questo è l’albero che fa per te. L’unica difficoltà in questo caso sta nel reperimento delle decorazioni, che dovrai probabilmente acquistare online. Scatenati ad appendere gufi, boccini d’oro, palline del binario 9 e 3 quarti, manici di scopa… il risultato sarà pura MAGIA.
albero harry potter

Albero di Natale a tema Star Wars

Un’altra saga che riunisce appassionati da tutto il mondo: hai mai pensato di decorare il tuo albero di Natale a tema Star Wars? Anche in questo caso il grosso del lavoro consiste nel procurarti le giuste decorazioni. Come queste palline dedicate a C-3PO and R2-D2, semplicemente incredibili. Ma la vera star del Natale 2020 dev’essere “Baby Yoda”, il personaggio portato alla ribalta dalla serie The Mandalorian.
albero star wars

Albero di Natale total white

Se non ami i colori troppo accesi e sogni un albero tradizionale ed elegantissimo, ti consigliamo di provare a realizzare una decorazione total white, con qualche tocco oro e argento qua e là. Anche in questo caso l’effetto migliore si ottiene spruzzando di neve finta i rami dell’albero, ma lasciando affiorare sprazzi di verde. Il risultato finale ti porterà con la fantasia in una sconfinata foresta norvegese, sotto una fitta e magica nevicata.
albero bianco

Albero di Natale rustico

Questo albero di Natale ci riporta alle tradizioni dei nonni, quando per addobbare la casa si ricorreva a decori semplici e di recupero. Appendere mandarini o frutta secca ai rami era molto comune, così come pigne e altri elementi naturali. Riproponiamo questa tradizione in una versione sofisticata e rustic chic, decorata con fiocchi, perline di legno e fettine di arancia essiccata. Semplicemente perfetto per una casa di campagna!
albero rustico

Albero di Natale sottosopra

Siamo arrivati all’ultimo albero di Natale. Stavolta abbiamo deciso di rovesciare i canoni e proporre un albero… sottosopra. Ebbene sì, spopola sul web la tendenza ad appendere la base dell’albero al soffitto, con ganci o altri espedienti. In questo caso le decorazioni si trasformano in una pioggia che inonda di luce la stanza. Un sogno a occhi aperti, non trovi?
albero sottosopra

Se sei rimasto con noi fino in fondo, ora non hai più scuse: mettiti subito al lavoro e trasforma il tuo albero di Natale nel più spettacolare che si sia mai visto. Sfoglia i cataloghi TipiTipi per qualche altra ispirazione!

Scritto da: