Categorie in evidenza
Come organizzare un guardaroba perfetto


Scritto il 1 settembre 2022 - Da - In Arredare - Con 190 Visualizzazioni

Come organizzare il guardaroba perfetto

Arredare casa non è mai facile. Bisogna avere idee chiare e immaginarsi già come sarà una volta finita. Ma chi non ha mai sognato una stanza per organizzare e avere il guardaroba perfetto? Dalle case più grandi agli appartamenti più piccoli: trovare spazio per il guardaroba è sempre possibile. Le metrature non sono importanti. È il saper giocare d’astuzia che conta!

Definire i vari moduli, la posizione dei cassetti e delle barre appendibili, delle mensole per scarpe e dei contenitori per borse è il modo migliore per realizzare quello che desideri.

Flessibilità e funzionalità: le parole chiave per il guardaroba perfetto

Il trucco è scegliere un guardaroba che sia improntato alla massima flessibilità compositiva, che offra un sistema modulare ideato appositamente per definire e organizzare gli spazi e con una pluralità di accessori disponibili che ti permettano di giocare con dettagli sofisticati, eleganti e funzionali.

Orientarsi su modelli versatili è essenziale. Un esempio pratico? Scegliere un modello la cui cassettiera si possa usare per costruire isole attrezzate al centro della cabina armadio.

Guardaroba e cabina armadio perfetti

Guardaroba perfetto: l’importanza nella scelta della nuance giusta

Anche la scelta del colore della mobilia ha una sua rilevanza. In un ambiente piccolo, è consigliato utilizzare una nuance più chiara, per dare luminosità e ampiezza all’ambiente circostante. Al contrario, in un ambiente ampio di può giocare con colori più intensi e scuri, magari aggiungendo qualche luce led che faccia risaltare i capi.

Guardaroba e cabina armadio perfetti

Come gestire lo spazio per un guardaroba perfetto

Per evitare di fare il cambio armadio con l’arrivo della calda o della fredda stagione, per guadagnare spazio e saperlo gestire al meglio, è bene organizzare i capi in base ai colori, agli usi o ai tessuti.

Disponi camicie e abiti ordinandoli dal colore più chiaro a quello più scuro, quindi seguendo una scala cromatica. Seguendo questo metodo, sarà tutto molto pratico e anche bello esteticamente! Nel caso non fosse possibile e se fosse troppo complesso o faticoso, cerca di dividere i tuoi capi per blocchi di colore, in modo da individuare subito ciò che ti serve.

Un altro consiglio utile è quello di posizionare in fondo all’armadio gli indumenti che usi raramente e nella parte centrale quelli che utilizzi più frequentemente.

Le camicie, poi, potranno essere appese, come anche le giacche e i pantaloni. Inoltre, nei vari cassetti si possono inserire degli organizer per sistemare i capi più piccoli e tenerli a portata di mano e in ordine.

Guardaroba e cabina armadio perfetti

Scritto da: