Categorie in evidenza
5 consigli per arredare il terrazzo


Scritto il 14 marzo 2022 - Da - In Giardini e terrazzi - Con 173 Visualizzazioni

5 consigli per arredare il tuo terrazzo

La bella stagione sta finalmente arrivando e porta con sé una voglia di spensieratezza difficile da ignorare. Le giornate si allungano e stare all’aria aperta diventa sempre più una necessità, come una coccola da concedersi dopo una lunga giornata di lavoro, in casa o in ufficio. E cosa c’è di meglio che godersi il tramonto da un bel terrazzo curato in cui potersi rilassare magari con un calice di vino? Avere un piccolo angolo di pace a casa tua è possibile. Ecco allora i nostri 5 consigli per arredare il tuo terrazzo!

1.Ottimizza lo spazio

Per arredare il terrazzo è fondamentale capire come organizzare al meglio lo spazio che hai a disposizione. Cerca di sfruttare gli angoli strategici, soprattutto se le dimensioni del tuo spazio sono ridotte. Non preoccuparti della grandezza, il segreto sta nel saper disporre al meglio il tuo arredo. Più è piccolo l’ambiente, più avrai bisogno di arredarlo in maniera ottimizzata, con mobili preferibilmente pieghevoli, facili da mettere via all’occorrenza.

 

2.Crea una confortevole area relax

Una volta prese le misure, non ti rimane che cominciare a realizzare il tuo piccolo angolo di pace. Comincia dalla creazione di un’area relax con comodi divanetti e morbidi cuscini. Qui hai a disposizione due opzioni: puoi recarti nel tuo negozio di fiducia e scegliere gli arredi che più fanno al caso tuo o decidere di realizzare un salottino fai da te. Se il riciclo è la tua passione, ti consigliamo di prendere in seria considerazione questa opportunità: farlo è davvero semplice e il risultato è di forte impatto. 

 

Per costruire il tuo salotto da esterno ti basteranno dei semplici pallet: potrai utilizzarli come base per un comodo divano, ma anche come un pratico tavolino. Questa soluzione, oltre che ad essere low cost, è perfetta per arredare il tuo terrazzo con uno stile fresco e originale. La scelta dei colori dei cuscini, poi, permette di poter cambiare facilmente atmosfera, grazie alle numerose possibilità di combinazioni. Utilizza colori caldi, come le tonalità del giallo e del rosso, per un effetto deciso e accogliente, mentre i colori neutri, come il bianco e il beige, doneranno al tuo spazio uno stile sobrio ed elegante. Il tuo terrazzo ha una fantastica vista sul mare? Le tonalità del blu, allora, saranno perfette per accompagnare i tuoi momenti di relax.

5 consigli per arredare il terrazzo

3.Utilizza le luci giuste

Se stai cercando di creare uno spazio confortevole in cui concederti delle lunghe pause rilassanti, magari al calar del sole, non dimenticarti di scegliere le luci giuste. Opta per un’illuminazione calda, magari utilizzando delle lampade da terra da porre accanto al tuo divanetto. In alternativa, puoi pensare di appendere sulla parete delle luci a intermittenza. Doneranno un effetto gradevole al tuo salottino e un tocco di carattere all’ambiente. 

Utilizza le candele per creare un’atmosfera più intima e romantica.

 

4.Decora lo spazio con fiori e piante

Che terrazzo sarebbe senza fiori? Nel tuo angolino di pace non può assolutamente mancare quella nota di colore e profumi che solo fiori e piante riescono a donare a uno spazio esterno. Scegli con cura quelli che più fanno al caso tuo: se non sei un pollice verde ti consigliamo di utilizzare le piante grasse, come l’aloe vera o i cactus (ce ne sono di tantissimi tipi, con e senza fiori). Queste piante richiedono davvero poca cura, ma sapranno dare all’ambiente quel qualcosa in più.

Altre piante adatte a crescere in vaso e che richiedono pochi sforzi per mantenersi sono i Ficus, belli e decorativi. Meglio, però, non esporli per lungo tempo alla luce diretta del sole, soprattutto nelle ore più calde. Per creare una zona più fresca e intima, allo stesso tempo, ti consigliamo una soluzione furba e assai scenica: i bambù. Ci sono alcune specie perfette per crescere in vaso, devono solo essere nebulizzate spesso durante il giorno.

5 consigli per arredare il terrazzo

Se, invece, il giardinaggio non ti spaventa, allora ti consigliamo di portare sul tuo terrazzo una pianta di basilico: il suo profumo accompagnerà le calde sere d’estate e il colore verde brillante darà un tocco di vivacità al tuo terrazzo. Consigliatissimo anche il rosmarino. Le erbe aromatiche sono un ottimo rimedio contro ospiti indesiderati: tengono, infatti, lontani insetti fastidiosi come le zanzare.

Disponi i vasi grandi per terra, accanto al tuo divanetto. Per quelli più piccoli, invece, puoi pensare a delle soluzioni alternative, come delle mensole fissate alle pareti. Se vuoi giocare con la creatività, utilizza una vecchia scala in legno per trasformarla in un simpatico portavasi.

 

5.Scegli gli accessori

Per rendere unico il tuo terrazzo, personalizzalo con gli accessori giusti. Dalle lanterne ai tappeti, dai vasi agli ombrelloni, ricordati di essere coerente con lo stile dell’ambiente circostante, ma non aver paura di osare. Gioca con i colori e con i contrasti per dare carattere allo spazio. Puoi sbizzarrirti anche con l’uso dei materiali, così da avere lo spazio divertente e mai banale. Arredare il terrazzo è semplice, bastano pochi accessori, ma d’effetto.

5.1 Lanterne

Che siano in vetro, alluminio o carta, le lanterne sono utilissime per creare la giusta atmosfera in un terrazzo. Disponile per terra o appendile al soffitto: renderanno immediatamente chic e, allo stesso tempo, romantico l’ambiente.

5.2 Tappeti

Per rendere un terrazzo davvero accogliente devi scegliere il giusto tappeto. Ti consigliamo di optare per un colore caldo, ma che sia in contrasto con quello del tuo divano, in modo da dargli il giusto risalto.

5.3 Vasi

Anche per i vasi puoi scegliere tra tanti materiali diversi. Se il tuo terrazzo ha uno stile sobrio che fa leva su colori neutri, potresti acquistare dei vasi in metallo, dalle linee semplici e pulite. Se, invece, il tuo salottino ha un carattere più deciso, allora quelli in terracotta (a tinta unita o variopinti) fanno sicuramente al caso tuo.

5.4 Ombrelloni

L’ombrellone è un accessorio che non può mancare in uno spazio esterno. Ti consigliamo di sceglierne uno in tinta unita, così non rischierà di rubare troppo la scena al resto. Asseconda sempre il colore predominante scelto per il tuo divano o per i tuoi cuscini, oppure rimani su un tono neutro, come il beige, per renderlo versatile e adatto ad ogni stile.
Se l’idea di una tenda da esterno ti piace di più, ti consigliamo di leggere questo articolo.

 

Speriamo di averti dato tanti nuovi spunti e ispirazioni su come arredare il tuo terrazzo. Rimani aggiornato sul magazine di Tipitipi per scoprire tutte le nuove tendenze su casa, giardini e molto altro!

Scritto da: