Categorie in evidenza
Arredare la casa a tema Harry Potter


Scritto il 30 settembre 2019 - Da - In Decorare e fai da te - Con 247 Visualizzazioni

Come arredare la casa in stile Harry Potter

Sognate di portare un tocco di magia nella vostra casa? Tranquilli, per oggi non servirà una bacchetta: anche noi Babbani possiamo giocare ai maghi. Fatevi contagiare dalla saga di Harry Potter e lasciate il vostro Marchio in ogni stanza per renderla assolutamente unica.

Oggetti e arredi per la casa a tema Harry Potter

“Dopo tutto questo tempo? Sempre!” L’amore per il mondo di Harry Potter e i suoi personaggi non accenna a scomparire: l’affascinante universo creato di J.K. Rowling è ormai destinato alla classicità. Un fenomeno di costume che ha attraversato nazioni e generazioni, anche grazie all’enorme successo cinematografico della serie, che ha incassato complessivamente 7,7 miliardi di dollari.

Letteratura e cinema non sono bastati a soddisfare la passione del pubblico per Harry Potter: negli anni si sono moltiplicati parchi a tema, negozi, gadget, spin-off e mille altre stregonerie.

Se anche voi “siete rimasti con Harry fin proprio alla fine,” scoprite i nostri consigli per arredare la vostra casa in stile Hogwarts. Potreste trovare qualche spunto per una festa a tema o, perché no, ridecorare la camera dei bambini.

camera harry

Harry Potter per la camera da letto

Ricreare il dormitorio di Grifondoro in camera da letto è sempre stato il vostro sogno? Partite dal letto: trapunte, lenzuola, plaid e cuscini a tema Harry Potter sono i complementi d’arredo più diffusi tra i fan della serie, anche grazie alla facile reperibilità e al basso costo di catene come Primark.

Oppure potreste lasciarvi prendere la mano e affidare il vostro sonno a un vagone dell’Hogwarts Express, il treno dei maghi, come in questa foto.

camera hogwarts express

Per completare l’incantesimo aggiungete a piacimento stampe a tema Harry Potter, magari hand made come quelle di Etsy, e soprammobili a forma di gufo o di cervo.

Se amate gli specchi, affidate il vostro riflesso a questa riproduzione dello Specchio delle Brame, ma attenti a non fissarlo troppo a lungo. Come dice Albus Silente, “non serve a niente rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere”. 

specchio delle brame

Harry Potter per il salotto

Arredare il salotto a tema Harry Potter senza essere deriso dagli altri Babbani non è una sfida semplice. Per superare la prova, avrete bisogno di una stanza adatta e di un buon gusto superiore a quello della signora Weasley.

La tipologia di stanza che meglio si presta a questo makeover è il salotto-libreria, che è possibile rendere più caldo e accogliente con alcuni dettagli ispirati a Harry Potter. Per esempio, potreste dichiarare la vostra Casa di appartenenza attraverso coppie di colori: rosso e oro per Grifondoro, argento e verde per Serpeverde, blu e bronzo per Convonero, giallo e nero per Tassorosso.

Non dovranno mancare i libri: più le rilegature sono vecchie e consumate dal tempo, maggiore sarà il loro fascino. In questo caso vi vengono in aiuto i mercatini dell’usato, attenti solo che qualche libro non morda!

salotto grifondoro

Harry Potter per la cucina

Pronti a disporre in bell’ordine la vostra collezione di tazze di Harry Potter in cucina? Ricordate di lasciare uno spazio in dispensa per il calderone, le fiale dei veleni e tutti gli ingredienti per preparare la pozione Polisucco.

cucina harry

Harry Potter per il bagno

Alcuni tra i capitoli più spassosi di Harry Potter sono ambientati nei bagni, in particolare nel gabinetto delle ragazze al primo piano del castello, infestato dal fantasma di Mirtilla Malcontenta.

Se sognate che il suo spettro petulante visiti anche il bagno di casa vostra, potreste incoraggiarla con un set di asciugamani o dispenser di sapone a tema Hogwarts.

Harry Potter per l’ingresso

Ultimo ma non meno importante: l’ingresso di casa, la soglia del vostro mondo magico. Sono due i dettagli che non possono assolutamente mancare: un tappetino che tenga lontani i Babbani più scettici e un appendiabiti per il Mantello dell’Invisibilità.

E perché non giocare anche con l’interruttore? Come dice Silente a Harry, “la felicità può essere trovata anche nei tempi più bui, se solo ci si ricorda di accendere la luce”.

interruttore

Concludiamo con una trovata che farà brillare gli occhi dei fan. I designer Miraphora Mina e Eduardo Lima hanno lanciato una collezione esclusiva di carta da parati ispirata all’universo di Harry Potter: le fantasie colorate ed elaboratissime sono uno dei migliori omaggi mai fatti alla saga.

Vedete? Non serve la bacchetta magica o un’incursione di shopping in Diagon Alley. Tutto quello che di cui avete bisogno per decorare la vostra casa a tema Harry Potter è a portata di click.

In cerca di altre ispirazioni? Scoprite la selezione TipiTipi su Pintest.

Scritto da: