Categorie in evidenza
Bonus Ristrutturazione 2019


Scritto il 18 ottobre 2018 - Da - In Normative e leggi - Con 119 Visualizzazioni

Bonus Ristrutturazione 2019: confermati il Bonus Mobili, quello verde e tutte le detrazioni

I bonus ristrutturazione 2019 sono stati confermati, sia tutte le detrazioni al 50% per ristrutturare casa già confermati nel 2018 che il Bonus Mobili al 50% e l’Ecobonus, o Bonus Verde, con la doppia aliquota al 50% e al 65%: lo dice il DEF o Documento programmatico di bilancio del 2019, che anticipa i contenuti del disegno di legge di bilancio per la parte che riguarda gli sconti fiscali per la casa previsti dal governo Lega – 5 Stelle.

Bonus ristrutturazione 2019: confermate tutte le detrazioni già previste

Il Documento di programmazione del Bilancio, che diventerà Legge di Bilancio 2019, ha quindi confermato anche per il prossimo anno tutte le detrazioni fiscali sull’Irpef (imposta sul reddito delle persone fisiche) già previste per il 2018, quindi il 50% delle spese sostenute tramite bonifico (qui come effettuare il bonifico a norma di legge) fino al 31 dicembre 2019 per interventi di ristrutturazione ordinaria e straordinaria, con un limite massimo di spesa di 96.000 euro per ciascuna unità immobiliare, da recuperare in 10 anni come sconto fiscale sull’Irpef; le detrazioni fiscali al 50%, sempre in 10 anni, per gli interventi effettuati sulle parti comuni dei condomini, da suddividere in base alla quota millesimale di proprietà; gli altri bonus con detrazioni fiscali Irpef come l’Ecobonus (detrazione al 65% per le spese di efficienza energetica), il Bonus Mobili (detrazione al 50% per mobili ed elettrodomestici) e il bonus per l’acquisto di finestre e caldaie.

Detrazioni fiscali per ristrutturazione 2019

Quindi anche per il 2019 ci sarà lo sconto base del 50% per le ristrutturazioni, prorogato fino al 31 dicembre 2019 e identico a quello del 2018, quindi con detrazione al 50% per tutti gli interventi ristrutturazione edilizia, da suddividere in dieci quote annuali.

Anche l’Ecobonus prosegue per tutto il 2019, con la detrazione al 50% per gli interventi di efficienza energetica come sostituzione di infissi, delle schermature solari, degli impianti di climatizzazione invernale tramite biomassa e tramite caldaie a condensazione ad efficienza più bassa, mentre gli interventi come le caldaie a condensazione ad alta efficienza, la riqualificazione globale degli edifici o le coibentazioni dovrebbero rimanere al 65%, come già per il 2018.

Bonus Mobili e Bonus Verde confermati per il 2019

Sono prorogati per tutto il 2019 anche il Bonus Mobili e il Bonus Verde con la detrazione al 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe energetica elevata finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione e al 36% per interventi di cura, ristrutturazione e irrigazione del verde privato.

Tags: ,

Scritto da: