Categorie in evidenza
Come pulire lo smog


Scritto il 28 gennaio 2020 - Da - In Guide alla ristrutturazione - Con 84 Visualizzazioni

Facciate sporche dallo smog: come pulirle

Le facciate di case sporche di smog sono un problema che ogni anno torna puntale. La nebbia nera causa problemi non solo alla nostra salute ma crea danni anche alle nostre case. In questo articolo vi sveliamo come pulire la facciata sporca della vostra casa dallo smog.

Prima di procedere a spiegarvi come eliminare lo smog dalla facciata della casa, è doveroso fare una fare una precisazione. Esistono due tipi di smog: lo “smog fotochimico” che si produce nelle giornate caratterizzate da condizioni meteorologiche di stabilità e di forte insolazione e lo “smog classico”  chiamato anche smog invernale o smog di Londra perché più comune d’inverno nelle città.

Fatta questa premessa, andiamo a capire meglio quale tipo di smog risulta più ostinato sulle pareti esterne della nostra casa e cosa fare per poterlo eliminare.

La cosiddetta “crosta nera” sulla nostra facciata si forma a causa delle condizioni climatiche e ambientali. Gli ambienti umidi sono nemici agguerriti delle case e prima o poi è inevitabile la comparsa e la formazione di muffe e muschi.

Pulire la facciata della casa dallo smog: i migliori prodotti

Per eliminare le macchie dalle superficie esterne della casa possiamo chiamare una ditta specializzata oppure provare a fare un lavoro in autonomia. Esistono diverse tipologie di lavaggio e prodotti che possiamo comprare e utilizzare per pulire le nostre facciate dallo smog.

Per pulire lo sporco più incrostato vi consigliamo di utilizzare un detergente specifico che abbia la capacità di rimuovere rapidamente le sostanze oleose e i grassi depositi da inquinamento atmosferico, il guano.

Lasciare in posa il detergente per almeno un’ora e una volta terminato il tempo, con l’aiuto di un’idropulitrice, rimuovere i residui e risciacquare con acqua.

Dopo questo primo passaggio procedere con un lavaggio decerante – sgrassate con un detergente alcalino – solvente.

Pulire il pavimento dallo smog

Per lavare il pavimento dallo smog sarà opportuno utilizzare un detergente ecologico ed ipoallergenico specifico per pavimenti: ideale per pulire e igienizzare rapidamente le superfici, senza aggredire i materiali.

Dopo tre giorni dall’operazione vi consigliamo di passare abbondantemente dell’idrorepellente sulle parenti. Prima di iniziare fate una foto del prima e del dopo… la fatica e il tempo che avete speso saranno ripagati!

Scritto da: