Categorie in evidenza
Lavori da fare in casa a settembre


Scritto il 9 settembre 2020 - Da - In Guide alla ristrutturazione - Con 103 Visualizzazioni

I lavori da fare in casa a settembre

Settembre è un nuovo gennaio in cui i buoni propositi prendono il sopravvento. Tornati dalle ferie, sentiamo il bisogno di novità anche in casa e siamo più propensi a impegnarci in esaltanti progetti.

Ci iscriviamo in palestra, riprendiamo la dieta, aspiriamo a uno stile di vita più sano in un ambiente che ci faccia sentire bene. Per questi motivi, settembre è un mese importantissimo anche per gli interventi di ristrutturazione in casa.

Rispetto ai mesi centrali dell’estate, le temperature più miti meglio si prestano a lavori impegnativi, specialmente all’esterno. Non si corre più il rischio che gli ordini restino bloccati in magazzino per le chiusure aziendali ed è più facile trovare professionisti disponibili a seguirci.

Inoltre, mentre vengono pubblicati nuovi cataloghi, non è raro trovare buone offerte sulla merce invenduta, per acquistare i materiali o gli arredi di cui abbiamo bisogno a un prezzo ribassato.

Ma quali sono i lavori più comuni da fare in casa a settembre? Scopriamolo insieme.

Riorganizzare l’armadio per il cambio di stagione

Si avvicina il momento più temuto da molti: il cambio di stagione. Sostituire il guardaroba estivo con quello invernale può essere un’operazione lunga e faticosa, specialmente se in casa disponiamo di una grande cabina armadio.

È proprio nel momento in cui torniamo dalle ferie che ci accorgiamo di quanto l’armadio abbia bisogno di una bella sistemata. Cassetti che esplodono, sparizione di appendiabiti, una giungla di indumenti mischiati! Eh sì, prima di procedere al cambio di stagione c’è decisamente bisogno di riorganizzare gli spazi. Ecco i nostri consigli per un armadio sempre in ordine.

riorganizzare cabina armadio

Rinnovare gli spazi esterni

Settembre è anche il momento più propizio per dedicare attenzione agli spazi esterni della nostra casa, come giardini e terrazzi. Possiamo decidere di rinnovare le parti in legno o in ferro prima che la brutta stagione dia il colpo di grazia a infissi e ringhiere.

Oppure possiamo dedicarci al giardinaggio, preparando il prato e le piante all’arrivo del freddo. Bisogna iniziare a raccogliere e disporre delle foglie cadute e a pianificare misure di protezione per le piante più delicate, per esempio acquistando una piccola serra.

Ma c’è spazio anche per interventi sostanziali, come il montaggio di pergolati e la posa di pavimenti, in modo da arrivare preparati alla prossima primavera.

lavori in giardino

Avviare i lavori nella casa vacanze

Per chi possiede una seconda casa, settembre è un ottimo periodo per avviare interventi di ristrutturazione. Tanto più se si tratta di lavori lunghi e dispendiosi, che richiederanno molti mesi.

Rifacimento di bagni, cucine e pavimenti, sostituzione degli impianti elettrici e dei sistemi di riscaldamento: le possibilità sono infinite. E non dimenticare che per la riqualificazione energetica e la messa in sicurezza antisismica anche della seconda casa puoi usufruire del superbonus al 110%.

lavori seconda casa

Rinnovare lo stile degli spazi interni

A settembre l’occhio è più critico che mai e si posa annoiato su elementi della nostra casa che fino a ieri ci piacevano. Potresti voler ricomprare il divano, risistemare la libreria, montare nuove mensole, sperimentare con tende e cuscini. Esplora nuovi stili e non aver paura di sbagliare: rinnovare la casa è sempre un viaggio emozionante.

rinnovare casa

Qualsiasi siano i lavori che deciderai di svolgere a settembre, ricorda che su TipiTipi puoi trovare le migliori aziende di servizi e professionisti per fare bella la tua casa.

Scritto da: