Categorie in evidenza
Decorare la casa per la Pasqua


Scritto il 26 marzo 2019 - Da - In Decorare e fai da te - Con 248 Visualizzazioni

Decorare la casa per la Pasqua: idee fai da te

Decorazioni di Pasqua fai da te? Con il giusto mix di creatività e manualità si possono portare nella propria casa la freschezza della primavera e dei suoi colori pastello. Ecco qualche idea per addobbi e mise en place adatti alle celebrazioni pasquali: segnaposti e ghirlande floreali, centrotavola rustic chic, uova decorate e altre ispirazioni.

Come apparecchiare la tavola a Pasqua

Dopo essersi lasciati alle spalle le pulizie di primavera, è arrivato il momento di cominciare a pensare a come decorare la casa per la Pasqua, creando un’atmosfera calda, allegra e accogliente per i pranzi in famiglia e tra amici. Per stupire i commensali si possono realizzare con poca spesa e materiali di riciclo segnaposti e centrotavola creativi come questi.

Segnaposti floreali

Un tulipano… ed è subito primavera. I loro petali delicati abbelliscono naturalmente la casa e la tavola. Un tocco femminile che dona intimità e calore a questi semplici segnaposti: bastano un fiore, un tovagliolo e un fiocco.

segnaposti floreali

Centrotavola con le uova decorate

Decorare le uova è una tradizione pasquale diffusa in tutto il mondo che può servire a creare bei centrotavola e soprammobili per la casa.

Che si decida di dipingere i gusci, di decorarli con il découpage, applicazioni in tessuto o con la tecnica del lettering, il risultato sarà tradizionale e al contempo di sicuro effetto. L’idea originale? Trasformare le uova in un messaggio personalizzato per i propri ospiti.

uova decorate

Per dare alla tavola un tocco rustic chic, si possono realizzare dei nidi intrecciati di rametti o altri materiali di recupero dove adagiare le uova dipinte.

nidi intrecciati

Chi ama circondarsi di luci soffuse e di essenze amerà l’idea di usare i gusci rotti delle uova come candele. Ancora una volta può trattarsi di uova dipinte oppure lasciate al naturale, come nella composizione qui sotto, dove il vassoio in cartone viene riciclato a mo’ di centrotavola, abbellito da rametti e piume.

centrotavola uova

Fiori “al cartoccio”

Un’altra idea per eleganti centrotavola sono queste composizioni floreali, realizzate con carta di giornale o vecchi spartiti, tenuti insieme da semplice spago o da nastri colorati.

decorazioni floreali

Decorazioni e addobbi pasquali per la casa

Non solo la tavola: anche la casa merita la sua parte di decorazioni. Dall’ingresso al soggiorno, ma anche sul balcone e in giardino, non c’è limite alla creatività.

Ghirlande floreali e pasquali

Con l’arrivo della primavera viene voglia di circondarsi di fiori e di profumi delicati. Quale momento migliore della Pasqua per cimentarsi nella realizzazione di una ghirlanda floreale da appendere al portone? Si può puntare sugli accostamenti cromatici, alternando colori chiari e più scuri. Per esempio, potrebbe essere l’occasione per sfoggiare una ghirlanda in Living Coral, il colore Pantone 2019.

ghirlanda floreale

Insistendo sui simboli pasquali, aggiungere uova dipinte, rametti o fiocchi colorati all’intreccio della ghirlanda potrebbe dare quel tocco creativo in più.

ghirlanda pasquale

Vasi alternativi e di riciclo per piante e fiori

Arredare la casa con i fiori è uno dei modi per portare un tocco di vivacità e romanticismo in ogni stanza, creando un’atmosfera perfetta per accogliere Pasqua e la primavera. Senza dover acquistare nuovi e costosi vasi, possiamo riciclare contenitori e oggetti comuni che abbiamo già in casa, come bottiglie di vetro o secchielli ridipinti che rimandano allo stile shabby chic.

vasi di fiori

L’ultima tendenza in fatto di piante e fiori da appartamento arriva dal Giappone: è il floating garden, l’arte dei vasi sospesi. Un’idea originale per chi ha poco spazio in casa, ma non vuole rinunciare a un angolo green.

floating garden 

Decorazioni con i coniglietti per i bambini

Nelle case con bambini non possono mancare i coniglietti, altro simbolo della Pasqua. Tradizionalmente nel Nord Europa e nei paesi anglosassoni il coniglio pasquale, chiamato Easter Bunny, lascia in dono uova colorate per i più piccoli: le uova vengono nascoste in giardino per dar vita a una divertente caccia al tesoro.

Per decorare la casa con i coniglietti possiamo ritagliarli nella carta colorata e formare dei festoni da appendere. Un’idea originale per la mise en place è quella di piegare il tovagliolo a forma di coniglio, posizionando un uovo al posto del muso tra le due orecchie: un dettaglio molto semplice che ricorda lo stile nordico.

decorazioni conigli 

È il momento di lasciarsi l’inverno alle spalle e di iniziare ad abbellire la casa per la primavera e la Pasqua: con queste ispirazioni e un pizzico di creatività, vedremo ogni spazio rifiorire.

Tags: , ,

Scritto da: